www.saladellamemoriaheysel.it   Sala della Memoria Heysel   Museo Virtuale Multimediale
Coreografia Ultras Juventus Stadium  22.01.2017
     Cerimonie Ultras     39 Angeli     In Memoriam     Onore e Memoria     Comitato Heysel    

Curva Sud  "Juventus Stadium", Torino  22.01.2017
Partita del Campionato di Serie A : Juventus - Fiorentina
Coreografia degli Ultras della Juventus in Memoria delle 39 Vittime
Commemorazione in Risposta agli Adesivi -39 di Firenze
 

L’Heysel non si tocca, arriva la risposta

alle orribili offese dei tifosi della Fiorentina

di Aldo Masi

Juventus-Lazio non è solo una vittoria sul campo. Il risultato di 2 a 0 della squadra di Allegri passa, infatti, quasi in secondo piano davanti alla bellissima coreografia che ha fatto la curva bianconera. È doveroso però fare un passo indietro alla scorsa settimana. Durante Fiorentina-Juventus, fuori lo stadio Franchi, alcuni tifosi viola (sarebbe addirittura il caso di non chiamarli tali) hanno tappezzato l’ingresso con degli orribili adesivi. "-39, nessun rispetto" recitava lo slogan scritto sugli stickers con un chiaro riferimento alla strage dell’Heysel dove appunto persero la vita 39 persone. Ora arriva la più intelligente e orgogliosa delle risposte che giunge sempre da una curva, ma questa volta di tifosi veri ovvero quelli bianconeri. Una bellissima coreografia ha infatti accolto le squadre in campo all’inizio di Juventus-Lazio. Uno stupendo sventolio di bandiere e un grande striscione con scritto: "+39, rispetto". Esatto perché quelle vittime di quella tragedia avvenuta il 29 maggio 1985 ci sono sempre, a ogni partita. 39 anime bianconere che aiutano a superare ogni difficoltà e raggiungere la vittoria. Anche quando si perde.

22 gennaio 2017

Fonte: Jn24.it


www.saladellamemoriaheysel.it  Domenico Laudadio  ©  Copyrights  22.02.2009  (All rights reserved)