www.saladellamemoriaheysel.it   Sala della Memoria Heysel   Museo Virtuale Multimediale
Calci nel da Roma
    Calci nel Cuore     Onore e Memoria     39 Angeli     In Memoriam     Tragedie Sorelle    

  
Stadio "Olimpico" di Roma: Roma-Juventus  5.09.1993

Nemmeno la morte ferma il teppismo

Frasi vergognose sui muri di Roma

ROMA - La tragedia di Bruxelles ha provocato anche reazioni di inconcepibile cinismo. Sui muri di alcuni quartieri della capitale, in particolare in via Ambaradam, nei pressi di S. Giovanni, sono apparse scritte che fanno rabbrividire: "Grazie Liverpool 36 fighters di meno". "Massacro juventino thank you Reds for 36 dieds"; "Minime all'estero: Bruxelles... -36 ! grazie reds ! CUCS Roma". Sono soltanto alcuni esempi di un macabro elenco, frutto di menti malate, firmato CUCS Roma (Commando Ultras Curva Sud). Si tratta di tifosi estremisti che si radunano la domenica nel settore della curva Sud allo stadio Olimpico quando la Roma gioca in casa. Abbiamo rintracciato alcuni esponenti del gruppo, che hanno respinto sdegnosamente l'accusa: "E' vero, avevamo preparato caroselli e la vernice per scrivere "Grazie Liverpool", come del resto fecero i bianconeri in molte città d'Italia, quando la nostra squadra fu sconfitta nella finale di Coppa dei Campioni - commenta un ragazzo biondo con accento di ribellione - rientra nelle schermaglie del tifo. Ma di fronte a quella tragedia si è dissolta immediatamente ogni voglia di rivalità. Non siamo stati noi a scrivere quelle frasi infami. Qualche isolato delinquente ha scelto una sigla comoda per l'inqualificabile bravata".

1 giugno 1985

Fonte: La Stampa


www.saladellamemoriaheysel.it  Domenico Laudadio  ©  Copyrights  22.02.2009  (All rights reserved)