www.saladellamemoriaheysel.it   Sala della Memoria Heysel   Museo Virtuale Multimediale

A Furio Honsell, Sindaco di Udine
    Epistolario     Petizioni     To Reds...     Pensieri e Parole     Links Amici     Comitato Heysel    
  

Lettera Aperta

 

A Furio Honsell

Sindaco di Udine

 

 

   Consigliere Comunale accusato vilipendio Vittime Heysel

 

Preg.mo Sindaco,

nelle ultime settimane ho ricevuto numerose segnalazioni e fotografie riguardanti il presunto gesto spregevole consumato dal consigliere comunale Luca Dordolo ai piedi della targa in memoria dei martiri dello stadio Heysel presso Anfield Road a Liverpool. Leggendo articoli di repertorio sulla sua attività politica e civile parrebbe trattarsi di un nocchiero scafato in queste provocazioni al limite estremo fra la decenza e la brutalità.

Le scrivo perché non riuscivo più a sottacere la rabbia ed il disprezzo innanzi all’ ennesimo infame vilipendio della memoria di quelle vittime innocenti e per esprimerle non soltanto i sentimenti del mio profondo sdegno, ma anche la ferma condanna e la sete di giustizia della comunità sportiva bianconera. Credo, che assieme ai familiari dei caduti siano state offese gravemente anche la cittadinanza e la tifoseria udinese, del tutto estranee a questa tronfia e vile bravata.

Lascio a lei di trarre le dovute considerazioni sul caso, gli accertamenti ed eventuali azioni disciplinari conseguenti ad eventuali responsabilità effettivamente appurate dagli organi inquirenti. Il materiale che mi è pervenuto dalle testimonianze sottoscritte resterà a loro completa disposizione.

Per quanto lo riguarda, ammesso ne sia provata la colpevolezza, ma sembrerebbe verosimilmente acclarata, il personaggio si commenta benissimo da solo e qualunque altra parola in aggiunta rappresenterebbe un tributo che normalmente si riserva alla creatività di una intelligenza superiore.

Con i miei migliori e più sinceri auguri per la città di Udine e per il suo mandato la saluto e la ringrazio vivamente per la cortese attenzione.

Cordialmente.

18 ottobre 2012

Domenico Laudadio

Custode www.saladellamemoriaheysel.it

La versione ufficiale dell’assessore Luca Dordolo

"Nessun intento polemico o irriguardoso da parte mia. Io indicavo la targa con il dito indice, può darsi che qualcuno abbia inviato ai giornali un fotomontaggio. C’è gente, su Twitter e su Facebook, che mi insulta e mi attacca continuamente. Io ho risposto loro minacciandoli di querela, mi stanno facendo la guerra e risponderò in ogni sede. Ho solamente indicato quella targa che ho trovato dopo aver fatto tutto il giro dello stadio di Liverpool. Non avevo alcun intento offensivo sui morti dell’Heysel, ci mancherebbe. Sono uno che segue il calcio da oltre 30 anni, avrei potuto trovarmi in mezzo anch’io a drammi del genere".  Luca Dordolo

7 ottobre 2012

Fonte: Messaggeroveneto.gelocal.it

www.saladellamemoriaheysel.it  Domenico Laudadio  ©  Copyrights  22.02.2009  (All rights reserved)