www.saladellamemoriaheysel.it   Sala della Memoria Heysel   Museo Virtuale Multimediale
 Targhe in Memoria Heysel
  In Arte, Heysel    Numeri e Heysel    Storia Museo Virtuale    Tragedie Sorelle    Pensieri e Parole   
Targhe in Memoria Heysel
AGRIGENTO
AREZZO
BENEVENTO
Grugliasco (TO)
    LIVERPOOL
Meda (MI)
Noto (SR)
REGGIO EMILIA
TORINO

Targhe "Anfield Road" Museum and Stadium Liverpool

Il Liverpool ha voluto ricordare la tragedia delle 39 vittime di Bruxelles, innescata il 29 maggio 1985 dalla infame aggressione dei propri tifosi a spettatori pacifici e inermi nel settore Z dello stadio Heysel, con tre targhe marmoree in "Anfield Road". Due sono custodite all'interno del Museo della squadra. La terza è posta sul muro perimetrale esterno dello Stadio, inaugurata in occasione del 25° Anniversario della strage durante una solenne cerimonia alla quale hanno partecipato i calciatori Brio e Neal in rappresentanza delle proprie squadre, Juventus e Liverpool, in campo durante la tragica finale di Coppa dei Campioni.

N.D.R. Si ringrazia vivamente Giovanni Sgobba per la fotografia

Targhe in Memoria Heysel 

Targa Sede Juventus Football Club Torino

Il 12 aprile 2005 alle 16,30 nel giardino privato della sede della Juventus in corso Galileo Ferraris i vertici della società bianconera incontrarono quelli del Liverpool per lanciare un messaggio di amicizia e fratellanza tra le due squadre che a vent’anni da Bruxelles si riaffrontavano in un doppio incontro per disputare i quarti di finale della Champions League. Alla cerimonia partecipò anche Otello Lorentini, fondatore ed ex presidente dell'Associazione dei familiari delle vittime, di fatto sciolta al termine del Processo di cassazione nel 1991. La targa, gemella di quella custodita presso il Museo del Liverpool in Anfield Road, venne posizionata sul terreno accanto alla stele monumentale di Dante Grassi con l’epitaffio di Giovanni Arpino.

Targhe in Memoria Heysel 

Targa Stadio Comunale "Città di Arezzo"

Dal 19 Maggio 2007 il piazzale antistante lo stadio comunale di Arezzo è intitolato a Roberto Lorentini, medaglia d’argento al valor civile all’Heysel (In un primo momento salvo, poi morto schiacciato durante una nuova carica degli hooligans nel tentativo di soccorrere un bambino, secondo alcune testimonianze ufficiose proprio la vittima più giovane Andrea Casùla, gravemente ferito sugli spalti). A pochi metri dal cartello stradale, sulla recinzione esterna dell'impianto sportivo è ben visibile una lapide commemorativa dedicata alle 39 vittime di Bruxelles.

Targhe in Memoria Heysel 

Targa Stadio Comunale "Città di Meda" (MI)

Martedì 22 maggio 2007 lo Juventus Club Meda, in occasione del suo primo quadrangolare calcistico in memoria, presso la tribuna dello stadio comunale "Città di Meda" ha inaugurato una lapide in ricordo delle 39 vittime dello stadio Heysel. Il campo sportivo ospita da allora ogni anno il torneo amatoriale di calcio "29 Maggio 1985, alla Memoria" devolvendo i proventi per beneficenza.

Targhe in Memoria Heysel 

Targa Stadio Comunale "Giovanni Palatucci" Noto (SR) 

Questa lapide è affissa in Via Fabrizi, sul muro perimetrale dell'impianto sportivo della città di Noto, in provincia di Siracusa. Il campo sportivo è stato inaugurato il 29 maggio 2010 per il 25° anniversario della strage dello stadio Heysel.

Targhe in Memoria Heysel 

Targa Monumento "Per non dimenticare Heysel" Reggio Emilia

Giovanni Rossetti, consigliere dello Juventus Club "Gaetano Scirea" di Bologna e membro del Comitato "Per non dimenticare Heysel" di Reggio Emilia ha ispirato nella primavera del 2015 con un suo struggente pensiero la posa di questa targa ricordo ai piedi del monumento nel Parco Mirabello.

Targhe in Memoria Heysel 

Targa Campo Sportivo "Mons. Gallucci" Benevento

Lo Juventus Club Doc di Benevento intitolato a Gaetano Scirea, in occasione del trentennale della tragedia dello stadio Heysel di Bruxelles, scopre alla presenza di autorità civili, sportive e religiose, una targa commemorativa. La scelta del "Gallucci", sede di una delle scuole calcio più importanti della città, la "Cesare Ventura", proprio al fine della numerosa presenza di bambini che devono conoscere la storia e farne memoria.

Targhe in Memoria Heysel 

Targa Juventus Club "Valle dei Templi" Agrigento

Il 30 maggio 2015, in occasione del 30° anniversario della tragedia, ad Agrigento, in via XXV aprile, allo Juventus Club "Valle dei Templi" è stata inaugurata una targa commemorativa dedicata alle trentanove vittime di Bruxelles.

Targhe in Memoria Heysel 

Targa "Giardino Vittime dell'Heysel" Grugliasco (TO)

Nel giardino "Vittime dell’Heysel" di Grugliasco, a supporto della palina informativa e del murales che adorna il muro di cinta, lungo il camminamento di ingresso e di uscita del parco saranno installate 39 pietre di inciampo sul manto di asfalto, riportanti i nomi delle 39 vittime del 29.05.1985. Una pietra più grande lavorata riporterà la scritta "+ 39 RISPETTO", in memoria dei caduti.

Targhe in Memoria Heysel 

www.saladellamemoriaheysel.it  Domenico Laudadio  ©  Copyrights  22.02.2009  (All rights reserved)