www.saladellamemoriaheysel.it   Sala della Memoria Heysel   Museo Virtuale Multimediale
Cerimonia di Reggio Emilia  23.05.2009
   Cerimonie di Reggio   C. Zavaroni   39 Angeli   In Memoriam   Onore e Memoria   Comitato Heysel  

Parco Mirabello, Viale G. Matteotti, Reggio Emilia 23.05.2009
24° Anniversario della Strage dello Stadio Heysel
Cerimonia Pubblica in Memoria delle 39 Vittime
Commemorazione a Cura del Comitato "Per non Dimenticare Heysel"
 

Reggio ricorda Zavaroni uno dei morti dell' Heysel

REGGIO. Il 29 maggio 1985 a Bruxelles si consumò una delle più grandi tragedie del calcio. Prima della finale di Coppa Campioni Juve-Liverpool, nel vetusto stadio Heysel morirono 39 tifosi tra cui il fotografo reggiano Claudio Zavaroni. Con alcuni pezzi del demolito Heysel è stato eretto in via Matteotti il monumento che ricorda quel dramma. Cadeva a pezzi, è stato restaurato: stamani alle 11 gli rendono omaggio i familiari del compianto Claudio, il Comitato "Per non dimenticare Heysel", rappresentanti dei club organizzati di Juve, Milan, Inter. Gli allievi del Peri eseguiranno alcuni brani, Lorena Guidetti leggerà la poesia "Fermate gli orologi".

23 maggio 2009

Fonte: La Gazzetta di Reggio

Domani la cerimonia di commemorazione

"Per non dimenticare Heysel"

Di fronte allo stadio Mirabello, nel parco di via Matteotti, un monumento ricorda i tragici fatti del 29 maggio 1985 quando, a Bruxelles, in occasione della finale di Coppa dei Campioni Juventus - Liverpool, persero la vita 39 persone, tra cui il reggiano Claudio Zavaroni. Per evitare il degrado del monumento "Per non dimenticare Heysel" e tenere viva la memoria di quei fatti, che ricorda anche quanto sia importante la sicurezza delle persone anche negli stadi, nel 2007 si è costituito il comitato "Per non dimenticare Heysel", che ha promosso il restauro del monumento, avvenuto nel 2008, la sua valorizzazione, alla quale si è associata la Fondazione per lo sport di Reggio Emilia, e la promozione dell’educazione alla non violenza tra i giovani. In occasione dell’anniversario di quei tragici fatti, il comitato "Per non dimenticare Heysel", invita cittadini, sportivi e organizzazioni sportive a partecipare alla cerimonia di commemorazione e di valorizzazione civile e culturale del monumento "Per non dimenticare Heysel", che si terrà domani, sabato 23 maggio, alle ore 11, nel parco di via Matteotti. All’incontro, patrocinato da Comune di Reggio Emilia e Fondazione per lo sport, parteciperanno l’assessore alla Cultura e Sport del Comune Giovanni Catellani, rappresentanti del Comitato, famigliari e amici di Claudio Zavaroni. Parteciperanno inoltre rappresentanti dei club dei sostenitori di Juventus, Inter, Milan e Reggiana. Il programma dell’iniziativa prevede un saluto dei promotori, l’esibizione di allievi dell’Istituto musicale Achille Peri - che, in onore delle vittime dell’Heysel, eseguiranno brani preparati per l’occasione - e la lettura della poesia "Fermate gli orologi", di P. Rimoux, a cura di Lorena Guidetti, dell’associazione "Nati per leggere". In caso di maltempo, l’incontro si svolgerà nelle strutture coperte dello stadio Mirabello, di fronte al monumento.

22 maggio 2009

Fonte: Comune di Reggio Emilia

Cerimonia in ricordo delle vittime dell’Heysel

REGGIO EMILIA - Il Comitato Heysel, in collaborazione con l'assessore allo Sport e l'Associazione allo Sport di Reggio Emilia, ha organizzato per sabato 23 maggio una cerimonia di commemorazione delle vittime della tragedia davanti al monumento "Per non dimenticare Heysel" di recente restaurato da Luigi Franceschi, dopo il benestare delle autorità locali. La cerimonia è in programma alle ore 11 nel parco di Viale Matteotti a Reggio Emilia. Ora la proposta del Comitato Heysel, che si è costituito con lo scopo di evitare il degrado del monumento e condividere la memoria delle 39 vittime degli incidenti nello stadio belga, tra le quali il concittadino Claudio Zavaroni, è di dotare il monumento di una copertura per evitare che agenti atmosferici lo danneggino. Gli ideatori dell'opera, l'artista fiammingo Gido Vanlessen autore delle steli, l'ingegner Tolmino Menozzi e il designer Ivan Fontanesi del verde pubblico del Comune di Reggio che ne hanno curato l'inserimento, si sono resi disponibili per dare suggerimenti.

22 maggio 2009  

Fonte: Tuttosport

www.saladellamemoriaheysel.it  Domenico Laudadio  ©  Copyrights  22.02.2009  (All rights reserved)