Privacy Policy Cookie Policy
ROBERTO LORENTINI ♥
www.saladellamemoriaheysel.it   Sala della Memoria Heysel   Museo Virtuale Multimediale
Roberto Lorentini ❤ (L'Aula del Liceo Redi)
   Roberto Lorentini  39 Angeli  Otello  Andrea  Giusy  In Memoriam  Cerimonie di Arezzo   
ITALIA   4-04-1954   AREZZO   Anni 31

L’aula di biomedicina del liceo scientifico Redi all’eroe dell’Heysel

Da ieri, l’aula di biomedicina del liceo scientifico Redi, è intitolata al dottor Roberto Lorentini, una delle due vittime aretine della strage dell’Heysel. Lorentini, studente del liceo, è stato insignito della medaglia d’argento al valor civile per aver perso la vita nel tentativo di prestare soccorso ai feriti in quel tragico 29 maggio 1985. Un modo per portarne avanti la memoria. Proprio quest’anno, fra l’altro, ricorrono i 50 anni dalla maturità della classe 1954, quella di Roberto Lorentini. Fonte: Lanazione.it © 23 febbraio 2023 Fotografia: Liceo "Francesco Redi" di Arezzo ©

 

Una giornata "Memoriabile"

di Andrea Lorentini

Ci sono giorni che danno un po' più senso alla propria vita di altri. Questo è uno di quelli per me. Sapere che da oggi ogni studente, entrando nell'aula di biomedicina del Liceo Scientifico "Redi" di Arezzo , incrocerà lo sguardo sulla targa che ricorda il sacrificio di mio padre per salvare gli altri è motivo di orgoglio per la nostra famiglia e profonda gratitudine verso chi ha reso possibile tutto ciò. In primis Alberto Melis , la dirigente scolastica del liceo Monica Cicalini, Velia Guiducci. Un grazie alle autorità civili e militari intervenute con in testa Sua Eccellenza il Prefetto. Un ringraziamento particolare anche a Jacopo Bianchi, talento aretino del rugby, ma soprattutto un ragazzo dai valori veri che con la sua presenza ha impreziosito la mattinata aprendo la seconda edizione del progetto di educazione civico-sportiva "Io ti rispetto". La commozione di mia madre e quella dei compagni di classe di Roberto, a distanza di 50 anni dalla maturità scientifica, sono le emozioni più intense che mi porterò dentro. Proprio uno di loro ha lasciato scritta sulla lavagna dell'aula di biomedicina questa frase: "Roberto Lorentini ha deciso di fare il medico in prima liceo ed è stato medico fino alla fine". Chiudo con un pensiero per mio nonno Otello che avrà senz'altro gioito di questa giornata. Fonte: Facebook © 22 febbraio 2023 Video: Teletruria.it ©

COMUNICATO STAMPA

IO TI RISPETTO 2023: IN MEMORIA DI ROBERTO LORENTINI

L’aula di Biomedicina del Liceo Scientifico "Redi" intitolata alla memoria del dottor Roberto Lorentini. La cerimonia mercoledì 22 febbraio alle ore 11.

Sarà intitolata alla memoria del dottor Roberto Lorentini, una delle due vittime aretine della strage dell’Heysel, l’aula di Biomedicina del Liceo Scientifico "Redi" di Arezzo. Lorentini, studente del liceo "Redi", è stato insignito della medaglia d’argento al valor civile per avere perso la vita nella tragica serata di Bruxelles nel tentativo di prestare soccorso ai feriti. L’idea dell’intitolazione nasce anche dal fatto che nel 2023 ricorrono i 50 anni dalla maturità della classe ’54, quella di appartenenza di Roberto Lorentini. Proposta che è stata accolta favorevolmente dal Dirigente Scolastico Monica Cicalini che ha immediatamente condiviso l’iniziativa per rendere il giusto tributo al gesto eroico del dottor Lorentini quale esempio virtuoso per le giovani generazioni, studenti del liceo Scientifico. La cerimonia di intitolazione si svolgerà mercoledì 22 febbraio alle ore 11 alla presenza delle massime autorità civili e sportive e della famiglia Lorentini. A fare da prologo al momento più solenne, a partire dalle ore 9.15, si terrà in aula Magna l’incontro relativo alla seconda edizione di "Io ti rispetto", progetto di educazione civico sportiva promosso dall’Associazione fra i familiari delle vittime dell’Heysel, delegazione provinciale Figc, Santa Firmina e Panathlon club Arezzo con il patrocinio del Coni e della Provincia di Arezzo. Il testimonial che dialogherà con gli studenti dell’indirizzo sportivo sarà il rugbista aretino Jacopo Bianchi, giocatore delle zebre di Parma e della nazionale. Il Dirigente Scolastico Dott.ssa Monica Cicalini  Fonte: Liceo "Francesco Redi" di Arezzo © 20 febbraio 2023 (Testo © Fotografia)

Il liceo Redi ricorda Roberto Lorentini e gli dedica un’aula

Sarà intitolata alla memoria del dottor Roberto Lorentini, una delle due vittime aretine della strage dell’Heysel, l’aula di biomedicina del liceo scientifico di Arezzo Francesco Redi. Lorentini, studente del liceo Redi, è stato insignito della medaglia d’argento al valore civile per aver perso la vita nella tragica serata di Bruxelles, nel tentativo di prestare soccorsi ai feriti. L’idea dell’intitolazione è perché nel 2023 ricorrono i 50 anni dalla maturità della classe del ’54 di cui faceva parte Lorentini. Fonte: Lanazione.it © 19 febbraio 2023 Fotografie: Liceo "Francesco Redi" di Arezzo © Famiglia Lorentini ©


Museo Virtuale Multimediale © Domenico Laudadio Copyrights 2009 (All rights reserved)